FRITTI DELLA TRADIZIONE NAPOLETANA – GIOVANNI SANTARPIA


i fritti tipici della terra d’origine, interpretati nella patria del Rinascimento

dal Ristorante Palazzo Pretorio di San Donato in Poggio (FI)

venerdì 17 maggio e sabato 18 maggio, dalle ore 15 alle ore 23


FRITTURA DI DIVERSI PAESI – FRANCISCA FRIAS


Empanadas dell’Argentina, Pica Pollo di Santo Domingo, Kibbi Brasile, Sambussi

dal Ristorante Paladar di Firenze

venerdì 17 maggio e sabato 18 maggio, dalle ore 15 alle ore 23


PROSCIUTTO PATA NEGRA – MAURIZIO ZANOLLA


Il pata negra o jamon iberico è un prodotto unico , un cibo squisito per le sue altissime qualità organolettiche e il suo sapore che riunisce tutte le qualità di un alimento naturale e artigianale della terra spagnola .

da Accademia dei Palati 

venerdì 17 maggio e sabato 18 maggio, dalle ore 15 alle ore 23


BOMBETTA PUGLIESE – MICHELE CITO


La “bombetta” nasce circa quarant’anni fa ad opera di alcuni macellai di Martina Franca nel cuore della Puglia; viene proposta come specialità da infilzare negli spiedi per la cottura alla brace o più tipicamente al fornello.E’ un fagottino di capocollo fresco di maiale ripieno di formaggio vaccino , prezzemolo, sale e pepe.

dalla Macelleria Cito Michele di Martina Franca (TA)

venerdì 17 maggio e sabato 18 maggio, dalle ore 15 alle ore 23


FOCACCIA DI RECCO – CONSORZIO FOCACCIA DI RECCO COL FORMAGGIO


Ormai considerata una delle bandiere gastronomiche della Liguria, tanto che ha contribuito a diffondere nel mondo il nome Recco.

dal Consorzio Focaccia di Recco col formaggio di Recco (GE)

venerdì 17 maggio e sabato 18 maggio, dalle ore 15 alle ore 23